Nuovo DPCM novembre 2020

Dpcm Oggi: Conte lancia le nuove restrizioni di Novembre

Dopo la tanto discussa "ricaduta dell'Italia", Conte lancia il nuovo DPCM.

Appena varato dal Consiglio dei Ministri, siamo di nuovo qui a parlare di Covid19. Sembra siano passate solo poche ore dall'ultimo lockdown, ma soprattutto sembrava che questo coronavirus (sempre in prima pagina tra le news governo fosse ormai solo un lontano ricordo, ma purtroppo non è cosi!

Restrizioni a partire dal 5 Novembre: siamo ufficialmente in lockdown

semaforo e zone dpcm novembre 2020

Il semaforo dell'Italia: in Puglia siamo in zona Arancione.

La Lombardia é di nuovo in prima linea nella zona rossa; in Puglia siamo ancora in zona arancione, con la speranza che le misure restrittive abbiamo effetto nei prossimi 30 giorni di chiusura delle regioni e dei comuni.

 

mappa contagi Italia, semaforo delle zone a rischio tra regioni e comuni

Noi in Arketicom sin dal primo giorno di dichiarazione dello stato di emergenza, abbiamo affrontato questa triste storia con molta cautela, ma senza mai aver paura. Molti di voi ricorderanno la prima azione sociale che sentimmo il dovere di condividere quando, appena uscito il decreto-legge sull'emergenza, pubblicammo un video tutorial su Youtube su come realizzare una mascherina in casa in 5 minuti. Ancora oggi continuiamo a ricevere tantissimi ringraziamenti che ci riempiono il cuore di gioia.

I motivi di tanta attenzione sono principalmente due: in primis, la salute di tutti i nostri collaboratori, artigiani, sarte e cucitrici, straordinarie persone che tutti i giorni contribuiscono alle nostre creazioni, ai vostri manufatti. In secondo luogo, ma non meno importante è l'aspetto economico/finanziario del nostro paese.

Italia già in crisi per le nuove misure di contenimento: la vendita online non si ferma

L'italia è un paese diverso da tutti gli altri paesi membri dell'UE. In italia la maggior parte del tessuto economico è caratterizzato da piccole e medie imprese manifattuiere che ogni giorno contribuiscono alla produttività del paese. 

Ma c'è una buona notizia: l'artigianato e l'arredamento continueranno a vivere, per cui guardiamo il bicchiere mezzo pieno, mettiamoci comodi e godiamoci questo coprifuoco dopo le 22.00. A differenza della prima ondata, questa volta é inverno, basterà davvero poco per metterci comodi in poltrona ed attendere il Natale, sperando almeno di poterlo passare in famiglia.

Arketicom continuerà la produzione dei suoi manufatti durante questo periodo di emergenza, rispettando tutte le misure di sicurezza volte a garantire il contenimento e la diffusione del Covid-19. Il nostro ecommerce sarà operativo ed ancora più produttivo. 

Sulla base dell' esperienza passata abbiamo infatti:

  • migliorato i tempi di produzione ed i cicli di approvvigionamento;
  • potenziato il servizio di customer service che vi garantirà risposte rapide alle vostre richieste;
  • ottimizzato il reparto su misura;
  • aumentato il numero di cucitrici;
  • aggiunto nuovi prodotti al nostro catalogo online.

Vuoi sapere qual'é l'ultima novità? Scopri la nuovissima Sessantotto Velvet!


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti dovranno essere approvati prima di essere pubblicati